Dove andare in vacanza a settembre 2019

Prezzi più bassi, meno folla e gente del posto più rilassata: i vantaggi del partire fuori stagione sono numerosi, specialmente il fatto che l’estate non finisce ad agosto e che la fine della stagione riserva molto spesso delle bellissime giornate.

Ecco a voi la nostra selezione delle migliori destinazioni dove andare in vacanza a settembre per allungare la vostra estate, che sia per un weekend, una settimana o di più!

Georgia

Il castello di Narikala e la vista su Tbilisi, in Georgia

Il castello di Narikala e la vista su Tbilisi, in Georgia

Ex Repubblica sovietica, tra Europa e Asia, la Georgia ha il fascino delle terre di confine: qui occidente e oriente si intrecciano. Settembre è un buon periodo per visitare sia la costa sul Mar Nero e fare una vacanza balneare sia i villaggi e i monasteri che sorgono all’interno e sulle catene montuose caucasiche. Vardzia, in particolare, merita senz’altro una visita: si tratta di un sito rupestre, un monastero scavato nel fianco del monte Erusheli, fatto costruire dalla regina Tamara nel 1185 come luogo di difesa dai mongoli.

Non perdetevi la capitale Tbilisi, che sorge su una fonte di acque termali ed è caratterizzata da un incredibile miscuglio di stili architettonici: ci sono complessi religiosi ortodossi, palazzi liberty e moderne costruzioni sovietiche. Girovagare per il centro storico, con le sue stradine acciottolate, sarà un piacere. Come se non bastasse, il Paese ha vini eccellenti e pregiati, prodotti secondo un antico metodo tutto naturale di vinificazione, e una ricca cucina in cui prevale l’uso di erbe e spezie, che mixa tradizioni europee e mediorientali. Anche il palato, insomma, sarà appagato da una vacanza in Georgia.

Trova un volo per la Georgia

Antalya, Turchia

ou partir en septembre - Antalya

Spiagge magnifiche, rovine storiche e canyon fanno di Antalya la prima destinazione turistica in Turchia. In piena estate, le temperature sorpassano spesso i 35° e le spiagge sono prese d’assalto, tutte ottime ragioni per andarci in settembre. Il mare potrebbe essere un po’ meno caldo, ma almeno avrete spazio per stendere il telo da mare sulla bella spiaggia di Konyaalti, situata a ovest della città. Quando ne avrete abbastanza di ascoltare il mormorio delle onde, andate alla scoperta di Kaleiçi, la città vecchia, che abbonda di resti risalenti alle epoche Bizantina, Romana e Ottomana.

Visitate le rovine del Castello di Kaleiçi e passegiate sul vecchio porto, dove potrete degustare dell’ottimo pesce fresco prima di finire la serata in una meyhane, una taverna tradizionale turca.
Il giorno dopo, visitate le rovine di Termessos, una delle città antiche meglio conservate del paese, prima di finire la giornata all’antichissimo Sefa Hamam.

Trova un volo per Antalya

Siviglia, Spagna

ou partir en septembre - Séville

Temperatura media di 30° e tantissimo sole fanno di Siviglia, la bella andalusa, una destinazione ideale per un weekend lungo all’estero a settembre. Città di carattere, Siviglia nasconde dei veri tesori storici, vestigia di un ricco passato in cui cristiani e musulmani si sono mischiati.

La Plaza del Triunfo ne è un bellissimo esempio, con i suoi tre edifici dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO: la cattedrale e la Giralda, simbolo della vittoria della cristianità sull’Islam, la Real Alcazar, antica fortezza dalle influenze arabe e residenza dei Re di Spagna, e la Casa Lonja, un meraviglioso palazzo in stile rinascimentale che custodisce l’Archivo General de Indias. Gli amanti dell’arte saranno conquistati dal museo delle Belle Arti che custodisce alcune delle più belle opere di Murillo.

Trova un volo per Siviglia

 Azzorre, Portogallo

ou partir en septembre - Acores

Situate al largo delle coste portoghesi, le Azzorre evocano naturalmente il celebre anticiclone, anche senza sapere veramente di cosa si tratti. Con il suo clima subtropicale e la sua vegetazione lussureggiante, l’arcipelago offre paesaggi incantevoli, tra laghi, vulcani, piscine naturali e, non ultimo, l’Oceano Atlantico. Sempre più gettonate, le piccole isole si svuotano dei turisti alla fine dell’alta stagione, dando la possibilità di esplorarle più tranquillamente a coloro che scelgano di andarvi a settembre. Sull’isola di São Miguel il Lago di Fuoco offre un panorama eccezionale su tutta l’isola, ma fate attenzione agli schizzi delle fumarole!

Visitate la città di Ponta Delgada, e fermatevi per pranzo alla Taberna Saca Rohlas, prima di andare a Miradouro da Vista do Rei, il “belvedere del Re”, che offre una vista superba sulla Caldeira das Sete Cidades (Caldera delle Sette Città). In una settimana, potrete facilmente esplorare sia São Miguel, l’isola principale, che le vicine isole di Faial e Pico.

Trova un volo per Ponta Delgada

 Lampedusa, Italia

Lampedusa, Italia

Lampedusa, Italia

Una meta italiana ideale per vacanze settembrine? Lampedusa. Si trova nell’arcipelago siciliano delle Pelagie, il più meridionale d’Italia. La sua particolarità è che pur appartenendo amministrativamente alla provincia di Agrigento, geologicamente fa parte del continente africano. Potrete godervi il caldo anche a estate finita e immergervi in acque caraibiche.

La Spiaggia dei Conigli e il dirimpettaio isolotto omonimo, all’interno di una riserva naturale protetta, sono un luogo da sogno. La baia è considerata la più bella d’Italia e tra le più belle spiagge in Europa e al mondo (TripAdvisor Travelers’ Choice Beaches Awards 2018).

Da fare assolutamente: una gita in barca attorno all’isola, mangiare pesce fresco a volontà, un’escursione naturalistica alla ricerca di delfini e tartarughe, ammirare il tramonto da Albero Sole, il punto più alto dell’isola. E per chi ama le immersioni, qui i fondali sono meravigliosi.

Trova un volo per Lampedusa

Sardegna, Italia

ou partir en septembre - Sardaigne

Settembre e ottobre sono i mesi ideali per visitare anche la Sardegna se resterete in Italia. L’affluenza turistica è inferiore e i prezzi decisamente più bassi, quindi potrete avere la vostra vacanza ideale al caldo spendendo poco e rimanendo vicino. Il tempo resta piacevole e le temperature più miti permettono di visitare in tranquillità anche l’entroterra.

La Sardegna è giustamente rinomata per le sue spiagge di sabbia fine e le sue acque turchesi, come a Baja Sardinia sulla Costa Smeralda a nord, o Bassa Trinità sull’Isola della Maddalena, che si può raggiungere in traghetto da Palau. A sud, la spiaggia di Cala Sinzias è una delle più belle dell’isola: accomodatevi a un tavolino di un bar vicino e godetevi la vista. Visitate Cagliari, con le facciate delle case colorate, la biancheria stesa alle finestre e le sue stradine strette. Fate un giro del porto e una passeggiata a Stampace, l’antico quartiere dei mercanti. Gli amanti del trekking potranno recarsi alla Gola di Gorropu, uno dei canyon più profondi d’Europa. La leggenda racconta che una parte delle sue terre sia magica e che camminarvi all’interno porti lunga vita e buona salute. Tenterete la fortuna?

Trova un volo per Cagliari

 Namibia, Africa

ou partir en septembre - Namibie

La Namibia non è solo deserto – il più vecchio del mondo – ma gode anche un ecosistema variegato, ricco di fauna e flora preservati in magnifici parchi e riserve naturali. In estate, tra maggio e settembre, le piogge sono rare e il cielo blu fa da contrasto unico alle pianure della savana africana. Arriverete certamente a Windhoek, la capitale dai richiami tedeschi. Dopo aver visitato la città, dirigetevi a nord per scoprire le pitture rupestri della Phillip’s Cave. Tenete gli occhi aperti perché per strada potreste scorgere qualche giraffa. Sul posto, potrete approfittare di un’area camping molto ben equipaggiata.

A sud, il canyon di Fish River attira i più avventurosi: si tratta del secondo più grande canyon al mondo dopo il Grand Canyon. Un viaggio in Namibia non sarebbe completo senza un giro in uno dei più bei parchi naturali africani: Il Parco Nazionale d’Etosha, dove potrete osservare diversi animali, come leoni, giraffe, ghepardi, rinoceronti neri, gnu e iene.

Trova un volo per la Namibia

Karpathos, Grecia

Karpathos, Grecia

Karpathos, Grecia

Karpathos (Scarpanto) è un’isola greca del Dodecaneso, l’arcipelago dell’Egeo meridionale in prossimità delle coste turche. Karpathos si trova per l’esattezza sulla via marittima che collega Creta e Rodi, sta insomma talmente a sud che a fine settembre fa ancora decisamente caldo e potrete godere al massimo delle sue splendide spiagge e delle acque cristalline. Non solo, vi eviterete il meltemi, il caratteristico vento che soffia prevalentemente nei mesi estivi.

Per visitarla al meglio ci vuole almeno una settimana. Pigadia, il capoluogo, e Amoopi sono vivaci cittadine sulla costa, quelle più animate la sera. Sicuramente irrinunciabili l’acropoli di Arkasa, Olympos, un villaggio arroccato tra i più belli di tutta la Grecia, e il borgo di pescatori di Finiki. Ma anche le località balneari di Lefkos, Diafani e i paesini dell’interno come Aperi.

Che dire delle spiagge? Ce n’è per tutti i gusti: baie spaziose si alternano a calette nascoste immerse in scenografie mozzafiato, avrete l’imbarazzo della scelta (non perdetevi Apella Beach). Il top è mangiare in una tipica taverna di pesce in riva al mare.

Trova un volo per Karpathos

Malta

ou partir en septembre - Malte

In posizione ideale nel cuore del Mediterraneo, l’arcipelago di Malta gode di un clima piacevole e di temperature stabili tutto l’anno. Gli amanti del sole, del mare e della storia saranno soddisfatti, che sia per un weekend o una settimana. Cominciate visitando la Valletta, la capitale, Patrimonio Mondiale dell’Umanità, dove si trova la cattedrale di San Giovanni con le sepolture dei Cavalieri dell’Ordine di Malta.

Perdetevi nelle stradine, passeggiate lungo le fortificazioni: La Valletta è una città che ha saputo conservare la sua eredità storica. Prendete l’autobus per raggiungere Tarxien e il suo sito archeologico e finite la vostra giornata a Marsaxlokk, un piccolo porto peschereccio pittoresco dove potrete trovare ristoranti tipici come il Ta Victor, che serve una buonissima cucina maltese. Gli amanti dell’acqua possono esplorare i fondali marini che circondano l’isola di Comino, mentre Gozo, più calma di Malta, si presta alle passeggiate tranquille e al dolce far niente sulla spiaggia.

Trova un volo per Malta

Islanda

Il maestoso ghiacciaio Vatnajokull, in Islanda.

Il maestoso ghiacciaio Vatnajokull, in Islanda.

Per chi è in cerca di paesaggi fiabeschi, con ghiacciai, cascate, geyser, lagune geotermali, fiordi e vulcani, l’Islanda è la meta ideale. Il clima settembrino è fresco (considerate una temperatura media di 10° a Reykjavík), ma senz’altro più mite di quello del rigido inverno. Basta pertanto mettere l’abbigliamento giusto in valigia e partire, perché in questo periodo l’isola regala colori unici. Non solo, da settembre – e fino ad aprile – si può osservare lo spettacolare fenomeno dell’aurora boreale.

Se amate le escursioni e il trekking, i parchi nazionali sono talmente tanti che c’è l’imbarazzo della scelta. Tra i più significativi figurano quelli di Vatnajökull (con l’omonimo ghiacciaio, il più grande d’Europa), Snæfellsjökull e Skaftafell. E che dire delle cascate? Gullfoss, Dettifoss, Seljalandsfoss e Skógafoss sono solo alcune delle impressionanti cadute d’acqua del territorio. Da non perdere la Laguna Blu, rinomato centro termale, e Geysir, il geyser più antico del mondo.

Trova un volo per Reykjavík

Correlati
Dove andare in vacanza a dicembre 2019
— 8 mins di lettura

Dove andare in vacanza a dicembre 2019

Dove andare in vacanza a ottobre 2019
— 8 mins di lettura

Dove andare in vacanza a ottobre 2019

Dove andare in vacanza a novembre 2019
— 9 mins di lettura

Dove andare in vacanza a novembre 2019